Il nostro desiderio è quello di rendere il sito usabile e accessibile al maggior numero di persone possibile.
Consapevoli della necessità di continue verifiche tecniche e “umane” per raggiungere e mantenere nel tempo questa aspirazione, chiediamo a tutti i visitatori di segnalaci eventuali problemi.

Abbiamo messo la massima cura, supportati dal team di Porte Parte sul Web, affinchè  struttura, funzionalità, contenuti e grafica rispettino i  22 requisiti definiti nel DM 8 luglio 2005, allegato A – attuazione della Legge “Stanca”, numero 4 del 2004.

Il codice usato è standard XHTML 1.0 Strict così come richiesto dal requisito 1 della Legge 4/2004.

Stiamo imparando a scrivere allegati accessibili nei diversi formati; siamo consapevoli che  molti tra quelli pubblicati direttamente dal nostro Istituto o provenienti da altre amministrazioni  non lo sono o lo sono solo in parte.

I livelli di certificazione, validati dal consorzio W3C, li effettuiamo alla pubblicazione di ogni nuova pagina e nel momento della sua modifica. Puoi controllare ogni pagina con gli appositi link presenti nel footer.

Segnalazioni di non accessibilità

 

Invitiamo le persone che hanno incontrato difficoltà, barriere nella navigazione o nell’uso dei contenuti a scrivere compilando il seguente form:

Commenti, domande, suggerimenti, segnalazioni di errori o difficoltà rispetto all’accessibilità e all’usabilità del nostro sito sono bene accetti.

Il modello di questo sito è rivolto a chi vuole utilizzare CMS Open Source per la creazione del sito della propria scuola e mira ad essere accessibile nel rispetto degli standard del W3C e dei principi sia della legge  Stanca del 2004 che delle WCAG 2.0.

Questo significa, in particolare  che il sito:

  • è scritto con codice XHTML “strict” valido
  • è fruibile con modalità di “lettura” diverse dai browser grafici tradizionali (browser vocali, browser testuali, …)
  • è navigabile anche con sistemi diversi dal mouse (tastiera, tabulazioni, altri sistemi di puntatura)
  • è ridimensionabile per la lettura a caratteri ingranditi

Lascia un commento